COMUNICAZIONE URGENTE RACCOLTA DIFFERENZIATA

Si avvisa la cittadinanza che al 31 dicembre 2017 scade la
convenzione con i lavoratori LPU-LSU. La Civica Amministrazione,
come la gran parte dei Comuni calabresi, ha ritenuto di non poter
rinnovare la convenzione, viste le condizioni poste dalla Regione
Calabria. A meno che non intervengano elementi nuovi, a partire dal
1.1.2018 ci saranno evidenti disagi nell’erogazione dei servizi
essenziali, a cominciare dalla raccolta dei rifiuti. Di questo abbiamo
avvisato sia il Presidente della Giunta Regionale che il Prefetto di
Catanzaro. Invitiamo pertanto i cittadini a trattenere i rifiuti a casa,
per quanto possibile, per i prossimi 10 giorni ovvero di depositare i
rifiuti non davanti alle abitazioni ma ESCLUSIVAMENTE presso l’isola
ecologica comunale presso l’area industriale che a partire dal 2
gennaio 2018 sarà aperta ininterrottamente dalle ore 7 alle ore 17 di
tutti i giorni, compresi sabato e domenica. Confermiamo il nostro
impegno quotidiano a riportare alla normalità tutti i servizi essenziali,
nell’ambito di quanto è oggettivamente, legalmente e
finanziariamente possibile.
Chiediamo la collaborazione consapevole di tutti gli abitanti del
nostro Comune.
Terremo informata la cittadinanza immediatamente di tutti gli
ulteriori sviluppi.
Dal Palazzo Municipale, 30.12.2017

Il Sindaco
Leonardo Sirianni